EquitazioneNotizieSport

L’equitazione in Calabria prende sempre più piede

Una intensa giornata quella vissuta dai partecipanti del progetto Let’s Move

Metti insieme uno sport nobile come l’equitazione e la Calabria, regione in costante movimento e otterrai una giornata di divertimento e sport. Una manifestazione ad alto impatto visivo è quella andata in scena nella scuola di equitazione Pavaro di contrada Settimo a Rende, nell’ambito del progetto nazionale Let’sMove portato avanti su questo territorio dallo CSAIn Calabria.

Nonostante condizioni meteo non proprio favorevolissime agli sport all’aperto, una nutrita pattuglia di giovani – alcune giovanissime – atlete, in sella ad alcuni splendidi esemplari di cavalli addestrati al salto, si sono cimentate in lunghe cavalcate al trotto e al galoppo e nella spettacolare disciplina del salto ad ostacoli.

La giornata di equitazione è stata organizzata dalla sede regionale dello CSAIn Calabria in collaborazione con l’associazione Pavaro FE, guidata da Elisa Curcio che è anche vicepresidente regionale dello CSAIn Calabria, e che in questo luogo svolge la sua attività di scuola di equitazione con ben ventisei cavalli.

Una realtà, quella legata agli sport equestri, in forte crescita che permette di vivere appieno il connubio con la natura ed ha una valenza sociale importantissima anche se, ancora, poco conosciuta.

Gli sport a cavallo hanno una funzione terapeutica che può essere utile ad affrontare un lunghissimo elenco di patologie: dalla scoliosi alle malformazioni scheletriche e posturali sino ai disturbi di natura psicologica e di personalità.

Seguici su : Facebook Instagram Youtube

Scopri le attività del Comitato Regionale Csain Calabria

http://webtv.csain.it/eventi-regionali-csain/comitato-regionale-csain-calabria/

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Controlla anche
Close
Back to top button