NotizieSportTiro con arco

In Lombardia il tiro con l’arco prosegue con incessanti le attività

Da Peschiera Borromeo a Ponte di Legno il progetto NASC riporta gli arcieri davanti ai bersagli

Il tiro con l’arco si conferma il fiore all’occhiello della Lombardia. Una serie di interessanti iniziative si sono tenute in questa vivace regione negli ultimi tempi. Segno che la voglia di ripresa è forte e che lo sport non deve fermarsi. Ed è esattamente quello che hanno fatto gli Arcieri del Castello di Peschiera Borromeo in provincia di Milano che, dopo aver visto gran parte del proprio materiale andare distrutto in un incendio di cui ancora non si conoscono le cause, non si sono arresi! Grazie al progetto NASC hanno potuto organizzare un open day con prova di tiro al proprio campo. Un ottimo trampolino di lancio che ha consentito di raccogliere numerose adesioni e dare il via a nuovi corsi.

Anche il Comitato Provinciale Csain Cremona e l’Associazione sportiva Wide sports si sono dati da fare! Nel Palazzetto Multidisciplinare di Ponte di Legno hanno infatti dato vita a “Frecce in Sintonia”! un’intera giornata aperta a tutti per promuovere il tiro con l’arco, le freccette e il soccer darts, il gioco nelle freccette trasferito su un immenso gonfiabile da colpire con un pallone rivestito di velcro. Momenti di divertimento e di socializzazione che hanno consentito ai curiosi di cimentarsi in attività nuove e interessanti. Questo grazie anche all’ottimo rapporto di collaborazione con l’amministrazione comunale di Ponte di Legno che da diversi anni mette a disposizione le proprie strutture per poter promuovere lo sport in ogni sua forma.

Seguici su : Facebook Instagram Youtube

Scopri le attività del Comitato Regionale Csain Lombardia

http://webtv.csain.it/eventi-regionali-csain/comitato-regionale-csain-lombardia/

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Controlla anche
Close
Back to top button