Uncategorized

Finali nazionali di calcio Csain 2024

Il grande calcio Csain ha vissuto uno dei momenti più belli della stagione. Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno, a Monopoli, in Puglia, ventuno squadre, divise per categorie under 15, under 13 e under 11, hanno dato vita alle finali nazionali di calcio a 11. 300 ragazzi sono scesi in campo per vivere momenti di aggregazione e di sport che rimarranno nel bagaglio di valori dei protagonisti. In totale le presenze sono state oltre 600, consentendo di applicare il pieno l’obiettivo di realizzare un evento che sposasse sport e turismo.

Nell’Under 11 il titolo è andato al Molfetta Giovanile sul Paternò. Terzo posto, medaglia di bronzo, per la barrese Di Cagno Abbrescia. Quest’ultima si riscatta nell’Under 13 conquistando il gradino più alto del podio, vincendo sull’Adernò. La società adranita porta in Sicilia il titolo Under 15, regolando ai rigori la campana Indomita. Terzo posto per la Passion Sport Messina.

Un lavoro di squadra che ha visto in prima linea e convolti – oltre il patrocinio della Regione Puglia, dell’Assessorato Sport per tutti – il coordinatore nazionale del settore calcio, Giuseppe Lombardo, collaborato da Gennaro Rega, consigliere nazionale, e Damiano Manzoni, commissario straordinario di Csain Puglia, dopo la prematura scomparsa di Angelo Sollazzo, al quale è stato dedicato l’evento nazionale.

Le immagini di 100×100 eventi ci danno l’idea della grande festa e dell’entusiasmo dei ragazzi. Il prossimo evento di calcio giovanile è in programma in Campania con il Trofeo dei Borboni, dal 31 ottobre al 3 novembre.

 

 

Leggi altri articoli: http://webtv.csain.it/notizie/

Seguici su : Facebook  Instagram   Youtube  Tik Tok

Pulsante per tornare all'inizio