In primo pianoNotizieSport

Fermento campano

Si chiama Crescere con lo Sport ed è stato l’evento a chiusura del progetto NASC di CSAIN Campania Salerno-Cilento che ha coinvolto grandi e bambini. Una giornata di sport in cui i bambini si sono impegnati e divertiti in dinamici percorsi ginnici e sport di squadra mentre le loro formidabili Mamme/atlete sono scese in campo per una partita di calcetto finalizzata alla raccolta fondi a favore dell’Ospedale Pediatrico del Bambin Gesù. La giornata è stata conclusa da un incontro con il Dott. Gianluca Raffone che ha spiegato e coinvolto i partecipanti su come positivizzare e superare i disagi fisici e psicologici provocati dalla privazione dello Sport nei bambini dalla pandemia. Fondamentale il coordinamento del Prof. Pierfrancesco Esposito e del suo validissimo Staff che hanno raggiunto tutti gli obiettivi del progetto. Presenti anche il Sindaco e gli assessori al ramo, segno di forte vicinanza da parte delle istituzioni

Anche “Sport senza età” ha riscosso grande successo. Una giornata intensa promossa dall’ASD Olympia Sport & Benessere, il cui obiettivo era coinvolgere le fasce più fragili quali gli anziani e i bambini. Ecco dunque che mentre il gruppo di ginnastica dolce over 50 e più lavorava coordinato dal Tranier Antonio Volonnino , in sala attrezzi il Trainer Martino Campagna, accompagnava i suoi allievi nell’allenamento di ripresa sportiva. A seguire la nobile Arte Marziale del Kung Fu Wingh Chun con il Maestro Pietro Buccella. Finale frizzante poi con il gruppo di Danza della Maestra Antonella Chiaviello, che ha riacceso quell’entusiasmo e voglia di fare che tanto erano mancati.

Un momento di allegra convivialità ha poi sugellato il momento con una torta studiata apposta per l’occasione.

 

Leggi altri articoli: http://webtv.csain.it/notizie/

Seguici su : Facebook Instagram Youtube

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button