In primo pianoJujitsuNotizieSport

Budo Sans Frontieres

Budo Sans Frontieres International Summer Camp di Ju-Jitsu CSAIN, con: Stage di assoluto livello tecnico, esami per il passaggio di Dan Csain, giochi senza frontiere, Spettacolo di dimostrazioni e lezione di bastone in spiaggia.

 Il tutto curato da docenti italiani e stranieri che non si sono risparmiati e hanno lavorato con entusiasmo e professionalità.

Oltre 100 sono stati i partecipanti al “Summer Camp internazional di ju-jitsu”, svoltosi a Cefalù.  Presente anche una delegazione austriaca  e società provenienti da diverse regioni italiane. Una tre giorni ricca di appuntamenti quella cefaludese, ma anche di eventi diretti e collaterali che hanno riscosso grandi consensi.

 Le dimostrazioni, tradotte in uno spettacolo di altissimo livello tecnico, hanno coinvolto i presenti sia dal punto di vista tecnico-marziale che da quello emotivo.

Non sono mancati i momenti da immortalare nell’album dei ricordi come lo stage di bastone, curato dal maestro Fabio Cavallaro.  Ma oltre al Budo Show, la Caccia al tesoro per i più piccoli e gli attesissimi Giochi Senza Frontiere hanno coinvolto tutti i presenti. L’evento, riuscitissimo anche sul piano logistico grazie alla splendida location, ha regalato una grande gioia al maestro Cosimo Costa, delegato nazionale ju-jitsu Csain che ha invitato tutti già alla prossima edizione e ringraziato gli intervenuti e quanti hanno lavorato all’organizzazione.

 

 

Leggi altri articoli: http://webtv.csain.it/notizie/

Seguici su : Facebook Instagram Youtube

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button