In primo pianoNotizieTiro con arcoTornare a vivere in libertà

Campionato nazionale di tiro con l’arco a Vigevano

A Vigevano,150 Arcieri in sfida per la finale del Campionato Nazionale Indoor di tiro con l’arco 3d CSAIn, nel fine settimana tra l’8 ed il 10 di marzo. Un weekend con un meteo capriccioso che non ha impedito a chi giungeva da lontano di presentarsi puntuale all’appello per non perdere un evento di spicco, come una finale dovrebbe e deve essere.

Bambini, giovani e adulti, vecchie e nuove leve che per due giorni si sono avvicendati, scontrandosi a più riprese. L’ Indoor Nazionale si articola in due differenti gare: la Round, in cui si scoccano complessivamente 40 frecce, e la Trophy, con 20 frecce totali da mandare a bersaglio. Uno a fianco all’altro, le batterie di tiro avanzano verso un’unica linea per colpire diversi bersagli posti frontalmente e a diverse distanze. E qui giocano l’allenamento e l’esperienza, il controllo e la determinazione. Il gesto elegante appartiene a uomini e donne, il cui sguardo deciso e fiero si protende verso l’obiettivo nello stesso, identico, magnifico gesto.

Il PalaElachem ha ospitato più eventi in contemporanea. Nel corso delle finali, mentre gli arcieri si affrontavano sul parquet del campo principale, si svolgevano le eliminatorie del Campionato regionale di freccette e la Gara Fantasy 3d destinata ai giovani arcieri. Alcuni Istruttori CSAIn hanno dedicato la giornata al pubblico della Città, all’interno dell’evento “Tornare a vivere in libertà”. Grande lavoro per CSAIn nel weekend Vigevanese, riconosciuto l’impegno e il feeling che unisce l’ormai consolidata squadra organizzativa. Conclusasi la stagione invernale, si entra ora nel vivo con le gare Outdoor.

Leggi altri articoli: http://webtv.csain.it/notizie/

Seguici su : Facebook  Instagram   Youtube  Tik Tok

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio