GinnasticaNotizieSport

Al Rimini Wellness una delegazione CSAIn Lazio

Cambio di data per il Rimini Wellness, l’evento cult del fitness italiano. Da inizio estate, periodo da sempre atteso per l’imponente manifestazione, l’appuntamento è stato spostato alla chiusura della stagione ma questo non ha scoraggiato gli appassionati di sport.

I padiglioni che ospitavano le diverse discipline si sono comunque riempiti di atleti, e non solo, che nel rispetto delle norme anti-covid, con tutte le dovute precauzioni e l’esibizione del green pass all’ingresso, hanno preso parte alle innumerevoli attività proposte.

Tante le novità presenti a cominciare dalla sezione di Crossfit con la sesta edizione dell’Italian Show down, alle gare di body building, lo Zumba e perfino l’esercito italiano che ha dato ai tanti curiosi la possibilità di un allenamento di stampo militare.

Ma il Rimini wellness è stata inoltre l’occasione per festeggiare il dodicesimo compleanno di ICYFF che sotto l’egida del progetto NASC ha visto presente anche una rappresentativa del Lazio per il indoor cycling con il Group Cycling che ha suscitato ancora una volta consensi e grande interesse.

Una scommessa vinta quello del Rimini Wellness che ha voluto dare un segnale forte di ripresa per un settore, quello sportivo, fra gli ultimi a ricevere il via libera per la ripartenza ma che torna più carico che mai.

Se vi state chiedendo di cosa si occupi il Group Cycling, è presto detto. Si tratta di pedalare al chiuso ma in un modo più moderno reso accattivante grazie alla capacità di coniugare allenamento e divertimento in totale sicurezza grazie ad una particolare bici di nuova generazione capace di far esprimere al meglio l’atleta.

Per saperne di più

https://www.icyff.com/

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Controlla anche
Close
Back to top button