Atletica leggeraNotizieSport

A Catania i campionati master di atletica leggera

Un’appendice importante ha ottenuto lo Csain Sicilia all’interno dei campionati italiani Master, che si svolti nello splendido impianto del Cus Catania. La prova dei 10mila metri ha coinciso infatti con l’assegnazione dei titoli siciliani.  Quattro nuovi campioni italiani hanno conquistato quindi anche gli allori isolani in una tre giorni da copertina per il movimento.

Nella categoria M60 Gianfranco Belluomo, con il tempo di 38’ e 32” e tesserato per l’Asd Puntese Atletica, staccava tutti, visto che Francesco Barletta (EuroAtletica), giungeva a oltre un minuto e mezzo. Nella M50 il compagno di squadra Domenico Lo Faro riusciva ad agguantare il massimo risultato, precedendo di appena 35 secondi il modicano Giorgio Adamo e il calabrese Francesco Turano. Nella M75 Francesco Amante dell’Asd Puntese completava i 10mila metri in 45 minuti e 14 secondi. Straordinaria cavalcata per l’atleta della Scuola di Atletica Leggera di Catania, Giovanna Giorgianni, prima su Marilena Brodaglio di Trani.

Titoli siciliani anche per Dario Calì (Siracusa Atletica), quarto nella prova tricolore M40, e per il rappresentante della stessa società, Carlo Rovella, terzo nella M45.

Tutti i risultati delle competizioni sono consultabili qui

http://www.fidal.it/risultati/2021/COD8693/Index.htm

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button